Irrigazione notturna

L’evaporazione durante le ore notturne o nelle primissime ore del giorno è minima quindi, distribuendo acqua in questa fascia oraria, diminuisce l’apporto irriguo da fornire all’impianto.

Micro aspersione sottochioma

È il metodo d’irrigazione, in parte differente dalla goccia, perché pur mantenendo un’ala distributrice lungo ogni filare, sfrutta micro o mini-irrigatori.

Irrigazione a goccia

L’irrigazione a goccia è un metodo di irrigazione che somministra lentamente acqua alle piante, sia depositando l’acqua sulla superficie del terreno contigua alla pianta o direttamente alla zona della radice.

Irrigazione antibrina sottochioma

Per ovviare in parte alle elevatissime esigenze idriche del sistema classico di irrigazione sopra chioma si sono studiate (Zinoni e altri) sistemi alternativi di irrigazione sotto chioma

Irrigazione antibrina soprachioma

L’irrigazione sopra chioma è l’applicazione classica, di elevata efficacia ma richiede elevata dotazione idrica sia a livello aziendale

Coperture antipioggia, antispacco

Piogge abbondanti nel periodo compreso tra l’invaiatura e la maturazione causano lo spacco dei frutti (detto anche “cracking”), di certo la più grave tra le avversità del ciliegio.

Micorrize

L’utilizzo delle micorrize ha lo scopo di accelerare lo sviluppo vegetativo nelle primissime fasi di crescita per aumentare l’efficienza produttiva delle colture nella finestra temporale di crescita.

Uso letame

Il letame di stalla o stallatico ottenuto dalle deiezioni solide e liquide degli animali in stabulazione, mescolata a materiali di varia origine…

Uso digestato

Il digestato è un ammendante agricolo e migliora le proprietà fisiche e chimiche del terreno.