it | en

Diventa protagonista del cambiamento.
ADAthon, l’hackathon di Life ADA per aiutare i player del settore ortofrutticolo, vitivinicolo e lattiero-caseario.

22-23 giugno

Bologna

24 ore di tempo

15 partecipanti suddivisi in 5 squadre

3 squadre vincitrici

Il 22-23 giugno si è svolto a Bologna presso CUBO, il museo d’impresa del Gruppo Unipol, il primo hackathon di Life ADA – ADaptation in Agriculture.

I 15 partecipanti selezionati dalla call sono stati suddivisi in 5 gruppi e si sono impegnati per progettare una soluzione innovativa per aiutare i player dei settori ortofrutticolo, vitivinicolo e caseario a prevenire e fronteggiare, attraverso la tecnologia, gli effetti derivanti dal cambiamento climatico.

L’ADAthon è stato organizzato da Leithà – società facente parte del Gruppo Unipol –  con il supporto di UnipolSai Assicurazioni, entrambi partner del progetto ADA.

Questi i vincitori finali:

1° classificato

ADAfield

Sveva Moroni, Michele Ricci, Giovanni Turri hanno ideato il prototipo ADAfield: supporto all’adozione della tecnica dell’agroforestazione per migliorare la resa delle coltivazioni.

2° classificato

ERPICE

Il prototipo ERPICE di Gianmarco Casanova è un bot per la valutazione e la prevenzione del rischio in modo facile e veloce.

3° classificato

CLEVERFarm

CLEVERFarm, l’app di Alessandra Somma, Nicola D’Alberton e Andrea Pigliapoco, fornisce consigli agronomici, energetici e di irrigazione.

Photogallery

menu
contatti

Prima di procedere con l’invio della richiesta Le chiediamo di prendere visione dell’ Informativa Privacy